ARRIVA IL MONLEALE: UNA DELLE REGINE DEL CAMPIONATO
lista news completa »


Sabato arriva il Monleale dei vari Antinori, Delfino, Moro, Frizzera...per gli arancioneri, se non si cambia marcia, si preannuncia una serataccia!

Dopo le due (brutte) gare d'esordio contro Cittadella e Padova terminate con altrettante meritate sconfitte e la pausa per la nazionale (sconfitta 3-2 all'overtime dalla Slovenia) torna la serie A e per i Vipers di coach Sartori è in arrivo il Monleale, una delle candidate per un "posto al sole" dei playoff (riservati anche quest'anno alle prime 4 classificate in regular season).
Pochissime chance quindi sulla carta per gli asiaghesi che dovranno cercare anzi di "limitare i danni" contro Delfino, Di Fabio e compagni visto che gli alessandrini sono da tutti indicati come la principale antagonista del Milano24 per la corsa al titolo, Padova e Vicenza permettendo.
Petrone e compagni, dalla loro, dovranno dimostrare di non essere così "brutti" (ma soprattutto impalpabili) come è apparso nelle prime due giornate di gioco, altrimenti si preannuncia davvero una serataccia per il duo Stella/Pesavento chiamato a difendere la gabbia arancionera (probabile la solita staffetta tra i due portieri a disposizione di coach Sartori).
Se infatti all'esordio con Cittadella si era visto anche qualcosa di buono nonostante la sconfitta, della gara di Padova non v'è proprio nulla da salvare, nemmeno dal punto di vista del carattere e della capacità di soffrire, una delle principali caratteristiche dei Vipers dello scorso anno. Nelle due settimane di sosta coach Sartori ha lavorato molto sulla disciplina tattica e sulla fase offensiva in superiorità numerica cercando di dare una scossa agli special team che finora sono stati il vero punto dolente della formazione asiaghese. Clamorosa infatti l'incapacità realizzativa dimostrata a Padova in una partita in cui si sono avuti oltre 25' di superiorità!
Se Monleale si preannuncia al gran completo, in casa Vipers si lamentano le assenze di Guido Stella (infortunatosi alla mano prima della gara di Padova) e dei giovani Corà e Longhini. Direzione di gara affidata all'esperta coppia Grandini-Monferone già vista all'opera quest'anno nella finale di Supercoppa fra Milano24 e Cittadella. Fischio d'inizio alle 20.30, forza ragazzi, fuori gli artigli!!!


Programma 3a giornata

Ore 18.00: Cus Verona –  Diavoli Vicenza (Fonzari e Liotta)

Ore 19.00: Novi Hockey – Milano Quanta (Lega e Favero)

Ore 20.30: Asiago Vipers – Sportleale Monleale (Grandini e Monferone)

Ore 20.30: Cittadella – Ghosts Padova (Marri e Zoppelletto)

Ore 20.30: Molinese – Mammuth Roma (Chiodo e Pioldi)

 

Classifica: Milano e Padova punti 6, Roma e Cittadella punti 4, Vicenza punti 2, Novi* e Monleale* punti 1, Asiago, Verona e Molinese punti 0. * una partita in meno


Asiago Vipers
Ufficio Stampa



Immagini allegate
Pesavento sdraiato a terra, per lui sarĂ  serata di straordinari..

 
      


 


 

On this cold Budapest morning I got up as fresh as scarcely replica watches sale ever before, checked all my gear one last time - laptop, camera, chargers, lenses, flash, memory cards, batteries - and replica watches uk finally set off to have what I would call "my first watch exhibition experience." My destination was the 2013 SalonQP fine watch exhibition, held between the 7th and 9th of November, in the Saatchi Gallery in the fabulous city of London. Saying replica watches sale that I was excited would be a massive understatement. Although I was familiar with this annual event - we at aBlogtoWatch have covered it several times - the thought of seeing so many special watches "in the metal," at the same place, at the same time had me rolex replica uk counting down the days and weeks before the event started. Before we begin to discuss the highlights of replica watches sale the show, allow me to briefly describe SalonQP for those who have not had the replica watches sale pleasure of attending before.