ULTIME NEWS
 


[27-11-2010 15.23]
ECC 2010: OGGI SFIDA ALL'AMIENS
Il risultato dei quarti non rende onore alla buona partita dei Vipers che oggi affronteranno i francesi dell'Amiens. Forza Ragazzi!!! ::continua»
[26-11-2010 19.30]
ECC 2010: QUARTI DI FINALE AI PIRATI
La Rigoni non sfigura al cospetto dei più quotati avversari del Civitavecchia che però puniscono ogni ingenuità dei Vipers. 8-3 il finale. ::continua»
[26-11-2010 18.12]
AL VIA LA FINAL 8 DI CHAMPIONS. ASIAGO PRESENTE!
Gli arancioneri tornano in Europa con poche ambizioni ma orgogliosi di onorare una manifestazione tanto prestigiosa. Oggi sfida "proibitiva" ai Pirati . ::continua»
[21-11-2010 22.15]
ALTRO STOP MA QUALCHE SEGNALE DI MIGLIORAMENTO
La Rigoni parte ancora male ma poi tiene testa ai padroni di casa per tutto il resto del match. Risultato forse troppo severo per quanto visto in campo. ::continua»
[20-11-2010 19.52]
CAMPIONATO A1: ALTRA TRASFERTA PROIBITIVA
Sartori e compagni attesi dalla trasferta in casa dell'Edera. Assenze e periodo di poca forma non lasciano presagire niente di buono...ma mai dire mai! ::continua»
[18-11-2010 23.44]
UNDER 17: GOLEADA A CITTADELLA
7 punti e secondo posto in classifica. Mattatori dell'incontro Corà (5 reti), Daniele Rigoni e Cantele autori entrambi di una tripletta! ::continua»
[15-11-2010 21.59]
FIOCCO (arancio-nero) AZZURRO!
E' nato il "piccolo" Nicolò Gios,100% Vipers, figlio di Francesco (appassionato dirigente e giocatore della serie B) e Marika (Pink Vipers)! ::continua»
[14-11-2010 15.07]
BRUTTO STOP: VIPERS IRRICONOSCIBILI NEI PRIMI 25'
La squadra di Forte parte bene ma dal 10mo al 25mo compromette il risultato. Reazione d'orgoglio nella ripresa ma non basta: in rete Schivo e Pertile ::continua»
[12-11-2010 23.41]
VIPERS ON THE ROAD. PRIMA TAPPA: FERRARA
La Rigoni di Asiago in terra estense per verificare le proprie ambizioni nonostante le tante assenze. Prossima tappa Trieste sponda Edera. ::continua»
[08-11-2010 20.53]
ASIAGO - POLET: LA PARTITA
La Rigoni non gioca bene ma, soffrendo, riesce a battere un Polet apparso nuovamente "in palla" con l'aggiunta del duo Fajdiga-Ferjanic. Altri 3 punti! ::continua»
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28

 
      


 


 

It was the high-end of a market that was continually swiss replica watches getting cheaper, and was the make-or-break watch for Rolex to survive. It did the job, and helped pull Rolex through to the other side of replica watches sale the quartz crises, where it emerged in an era that had begun to embrace the mechanical timepiece as a nostalgic luxury. From there, Rolex went from strength to swiss replica watches strength, carried by its unique heritage and unprecedented marketing techniques. Some may say the Rolex Submariner is the by-product of an enormous advertising spend, while others might say it's a legend of its time, and both would be right. As its incredible replica watches sale residual values, massive media exposure and huge popularity demonstrates, when it comes to dominating the replica watches market, little else comes close. I can't really think of another time when I found a 3:40 am wake-up feel cheap replica watches any easier than it did just a couple of days ago.