ARCHIVIO NEWS
 


[inserita il 03-07-2007] leggi news
 
MONDIALI – 2a giornata. Ancora nel segno delle “vipere”. “Hat trick” per Gianluca Tomasello; doppietta per Luca Rigoni. In goal anche Enrico Dorigatti.
 
Prosegue senza intoppi l’avventura dei giocatori degli Asiago Vipers Tegola Canadese protagonisti con la maglia della nazionale italiana al Mondiale FIRS di Bilbao (Spagna).
Dopo aver contribuito con tre reti al successo (5-1) contro la Gran Bretagna nel match d’esordio, le “vipere” hanno guidato l’Italia anche nella seconda, prevedibile affermazione contro l’esordiente Cina Taipei (10-0).
[inserita il 02-07-2007] leggi news
MONDIALI – 1a giornata. Subito protagonisti i giocatori degli Asiago Vipers. A segno Andrea Comencini, Luca Rigoni e Gianluca Tomasello.
 
Inizia positivamente l’avventura al Mondiale FIRS di Bilbao (Spagna) dei giocatori degli Asiago Vipers Tegola Canadese, subito protagonisti nel vittorioso esordio della nazionale italiana contro la Gran Bretagna (5-1).
[inserita il 01-07-2007] leggi news
VIPERE MONDIALI. Dieci giocatori dei Vipers alla rassegna iridata di Bilbao. C’è pure la stella C.J. Yoder, campione del mondo in carica con gli USA.
 
Lunedì 2 luglio (ore 12.30), a Bilbao (Spagna) sede del XIII° campionato del mondo FIRS, prenderà ufficialmente il via l’avventura dei nove giocatori degli Asiago Vipers Tegola Canadese in forza all’Italia e di C.J. Yoder, stella degli Usa, dieci volte oro ai Mondiali e campioni in carica.
[inserita il 25-06-2007] leggi news
VERSO IL MONDIALE. L’Italia vince (8-2) contro la “Vipers Selection”. Doppietta per Sergio Rigoni.
 
Ad una settimana dall’esordio mondiale contro la Gran Bretagna, i sedici giocatori rimasti a disposizione dopo i “tagli” effettuati domenica proseguono la preparazione sulla pista di Via Cinque ad Asiago, sede fino a mercoledì 27 giugno del raduno azzurro.
Dopo aver superato (8-4) domenica, sulla pista di Appiano (BZ), una selezione composta da giocatori altoatesini, l’Italia ha sostenuto un test anche nella serata di lunedì affrontando una selezione di giocatori provenienti dalle formazioni di Serie A1 e Serie A2 degli Asiago Vipers.
[inserita il 20-06-2007] leggi news
DA DOMANI LA NAZIONALE AD ASIAGO PER PREPARARE IL MONDIALE.
Nove le “vipere” convocate per il raduno.   
 
Tutto pronto ad Asiago per accogliere la nazionale, che da giovedì 21 a mercoledì 27 giugno preparerà il Mondiale di Bilbao (Spagna) in programma dall’1 al 7 luglio.
[inserita il 18-06-2007] leggi news
IL 5° POSTO E’ PINK!!! Le Asiago Pink Vipers superano (6-0) il Massa e conquistano la loro prima, storica vittoria.  Spinea campione d’Italia!
 
Che festa! Le Asiago Pink Vipers conquistano la loro prima, storica vittoria piegando (6-0) un volonteroso Massa nella finale per il 5° posto della “Final Six” del campionato italiano femminile svoltosi in questo fine settimana al palasport di Sandrigo.
Una festa per tutte e due le squadre, alla fine unite in abbracci, foto di gruppo ed in un travolgente trenino all’insegna dell’amicizia e del divertimento. Bello davvero!
[inserita il 17-06-2007] leggi news
“FINAL SIX” DONNE. Pink travolte da Spinea (0-15) e Torino (1-23). Alle ore 12 sfideranno il Massa per il 5° posto. Finale scudetto tra Spinea e Milazzo.  
 
Anche nel match serale, contro le campionesse d’Italia dei Draghi Torino, le Asiago Pink Vipers sono, prevedibilmente e pesantemente, finite travolte (1-23).
[inserita il 17-06-2007] leggi news
 
INIZIATA LA“FINAL SIX” DONNE. Pink Vipers travolte dallo Spinea (0-15). Monleale facile sul Massa (12-0). Alle ore 16.30 il big match Torino-Spinea.
 
Niente da fare per le Asiago Pink Vipers, travolte dalle Islanders Spinea (0-15) nel primo incontro della “Final Six” del campionato italiano femminile in corso di svolgimento a Sandrigo.
[inserita il 14-06-2007] leggi news
SCATTA LA “FINAL SIX” DONNE. Sabato e domenica a Sandrigo si assegna lo scudetto. Le Asiago Pink Vipers debuttano (ore 10.30) con lo Spinea.
 
Il conto alla rovescia ormai è giunto al termine. Sabato 16 giugno, alle ore 10.30, si alzerà il sipario sulla “Final Six” del campionato italiano femminile di hockey inline, in programma al palasport di Sandrigo (VI) tra sabato 16 e domenica 17 giugno.
[inserita il 08-06-2007] leggi news
I CONVOCATI PER IL RADUNO PREMONDIALE DI ASIAGO.
Sono nove le “vipere” chiamate in azzurro. Si inizia il 21 giugno.  
 
Per il raduno premondiale di Asiago (21-27 giugno 2007), il C.T. Giuseppe Greco e l’allenatore Massimo Zagni, i due tecnici che hanno preso il posto di Angelo Roffo (l’allenatore spezzino che ha guidato l’Italia dal 2000 al 2005, portandola al bronzo iridato nel 2004), hanno convocato 19 giocatori, nove dei quali in forza agli Asiago Vipers Tegola Canadese, puntando così sulle riconosciute affidabilità e qualità del gruppo campione d’Italia da quattro anni.
[inserita il 04-06-2007] leggi news
LA NAZIONALE IN RADUNO AD ASIAGO. Dal 21 al 27 giugno gli azzurri prepareranno il Mondiale FIRS. Nell’altro Mondiale oro alla Svezia.
 
La Nazionale, per la prima volta, approda ad Asiago, che diventa sempre più il polo dell’inline.
[inserita il 02-06-2007] leggi news
LA NUOVA STAGIONE. Asiago Vipers impegnati ancora su quattro fronti. 
La difesa dello scudetto inizierà il 3 novembre; la caccia alla “Champions” due settimane prima. Primo appuntamento ufficiale la Supercoppa Italiana.
 
Questa mattina a Milano, Lega Nazionale Hockey e società si sono incontrate per tracciare i contorni della stagione 2007/08, una stagione particolarmente impegnativa ed importante per l’intero movimento.
[inserita il 01-06-2007] leggi news
LA “FINAL SIX” DONNE A SANDRIGO. Gli Asiago Vipers organizzeranno la “Final Six” (16 e 17 giugno). Girone di ferro per le “Pink”.
 
La Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio, con un comunicato ufficiale, ha disposto che, in seguito alle offerte ricevute, la “Final Six” del campionato italiano femminile sarà organizzata dagli Asiago Vipers Tegola Canadese presso il palasport di Sandrigo nei giorni 16 e 17 giugno.
[inserita il 30-05-2007] leggi news
DEFINITA LA PARTNERSHIP CON L’AZIENDA STATUNITENSE TOUR.
Gli Asiago Vipers, quattro volte campioni d’Italia, entrano nei “TOUR teams”.
 
Tour, dalla testa ai piedi.
Gli Asiago Vipers Tegola Canadese per le prossime due stagioni indosseranno esclusivamente prodotti della TOUR, azienda statunitense leader nell’equipaggiamento per l’hockey inline.
[inserita il 13-05-2007] leggi news
SERIE A2. Asiago Black Vipers travolgenti (11-2) nell’epilogo con Modena.
Asiago Pink Vipers sconfitte dal Monleale (1-5).
 
Si interrompe a Sandrigo la striscia vincente (undici gare di fila) del Modena, neopromosso in A1, travolto (11-2) dagli Asiago Black Vipers nell’ultima giornata del campionato di A2.
[inserita il 11-05-2007] leggi news
SERIE A2. Ultima fatica per gli Asiago Black Vipers. Domenica, ore 18, a Sandrigo arriva il Modena, neopromosso in Serie A1.
Nel week-end in pista anche le Asiago Pink Vipers.
 
Ultimo impegno di campionato, domenica (ore 18) al palasport di Sandrigo, per gli Asiago Black Vipers, attesi dal confronto con il Modena, da qualche settimana già promosso in Serie A1 (l’altra formazione a salire nella massima serie è stata il Civitavecchia) e sempre a segno nelle precedenti undici giornate.
[inserita il 09-05-2007] leggi news
UN4GETTABLE...
ANCORA UNA VOLTA ASIAGO VIPERS CAMPIONI D’ITALIA.
Al termine di una gara tre intensa e bellissima, gli altopianesi superano l’Edera Trieste (6-5) e conquistano il quarto scudetto consecutivo!!!!
 
Campioni d’Italia! Per la quarta volta di fila!
E il “Grande Slam”, dopo Supercoppa Italiana e Coppa Italia già in bacheca, è servito!
Gli Asiago Vipers Tegola Canadese, al termine di una gara tre splendida e piena di emozioni, piegano (6-5) l’Edera Trieste, conquistando così il quarto scudetto consecutivo.
[inserita il 08-05-2007] leggi news
AVANTI COSI’. In gara due della finale i Vipers superano l’Edera (9-6) e si portano sul 2-0 nella serie. Grande protagonista Matteo Molteni (poker).
 
Gli Asiago Asiago Vipers Tegola Canadese superano (9-6) l’Edera Trieste anche in gara due della finale, compiendo così un altro importante passo verso lo scudetto, che cercheranno di conquistare già mercoledì (ore 18, diretta su Rai Sport Satellite) sempre sulla pista del PalaBassano di Bassano del Grappa, teatro del terzo atto di questa serie.
[inserita il 05-05-2007] leggi news
BLITZ VIPERS. In gara 1 Asiago espugna Trieste (1-5) grazie ad un superlativo Penko. Lunedì (ore 20.30), al PalaBassano, si gioca gara 2.
 
Un grande Jure Penko consegna agli Asiago Vipers Tegola Canadese gara uno della finale scudetto. I campioni d’Italia espugnano (1-5) il PalaChiarbola di Trieste al termine di un incontro difficile, caratterizzato da un avvio incerto in cui gli uomini di Rela non sono riusciti a trovare le misure e, soprattutto, il ritmo giusto.
[inserita il 03-05-2007] leggi news
ANCORA IN FINALE! Nella sfida decisiva gli Asiago Vipers superano nettamente Vicenza (8-1) e conquistano la finale. Sabato gara 1 a Trieste.
 
Ancora in finale! Per la quinta volta (la quarta consecutiva) gli Asiago Vipers Tegola Canadese accedono alla finale scudetto (sabato gara 1 a Trieste contro l'Edera), grazie al netto successo (8-1) ottenuto nella terza e decisiva sfida di semifinale con i Diavoli Vicenza, usciti comunque a testa alta dal confronto.
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

 
      


 


 

The watch, christened 'Fifty Fathoms', was used not only replica watches sale by Maloubier's team, but also by American, German, Swedish, Norwegian, Danish, Finnish and Israeli special forces too. So why does Rolex's Submariner take all the glory? Released months after the Fifty Fathoms, the Rolex Submariner did more or less what the replica watches sale Blancpain did. It had a legible dial that glowed in low light, a rotating countdown bezel, water resistance suitable for diving - it was practically the same watch with a different look. But here's where the watches differed. Where Blancpain made its rolex replica uk watch for use by special forces, Rolex made the Submariner for everyone. Hobby diving was one of the fastest-growing sports of the time, the invention of the Aqua-Lung dramatically reduced the cost and increased the ease and replica watches sale safety of underwater exploration, and Rolex capitalised on this immeasurably. Less than a decade after the introduction of the Rolex Submariner (which was obviously rushed, the first replica watches sale iteration not even having a name), the 5513 was released, a non-chronometer certified version of the earlier 5512.