ARCHIVIO NEWS
 


[inserita il 30-03-2009] leggi news

SETTORE GIOVANILE: A FORZA 7!!!

La “banda Schivo” batte nuovamente i Raiders e si qualifica per la finale 5ºe 6º posto.

L’Under 13 supera brillantemente lo spauracchio Buja e consolida la leadership del girone.

 

[inserita il 30-03-2009] leggi news

A1 - A2 – B e settore giovanile: tutti a segno!

A1 – Basta una Rigoni di Asiago “al piccolo trotto” per aver ragione (1-8) di un Montebelluna troppo modesto per poter impensierire i Campioni d’Europa. Moretti tiene a galla i suoi finchè può ma quando Asiago decide di premere sull’acceleratore anche il talentuoso portiere dei Raiders è costretto ad innalzare bandiera bianca. Sergio Rigoni sorpassa Rela nella classifica marcatori “All Time” e debutto in  A1 del giovane goalie Franchini.


In A2 “perfect game” della Video Systems Broadcast, che spazza via Cittadella con un  perentorio 5-0 che non lascia spazio a dubbi sull'andamento del match. Finalmente ordinata e concreta, la formazione di coach Marobin ritorna alla vittoria e allunga in classifica sulle dirette inseguitrici.

Serie B
Entrambe vittoriose le formazioni asiaghesi con i Black (Coppa di Lega) che espugnano il campo della capolista Vicenza (5-7) e con i Vipers B (poule promozione) che compiono l'ennesima "magia" andando a vincere ad Empoli (3-4).

Giovanili
Vittorie sia per l’Under 15 che per l’Under 13.

[inserita il 30-03-2009] leggi news

A1 - A2 CAMPIONATO
RUSH FINALE


A1 – La Rigoni di Asiago va a far visita al Montebelluna sempre più invischiato nella lotta per non retrocedere. Dopo l’esaltante vittoria sull’Edera Trieste, che è valsa l’attuale primo posto in classifica (a pari punti ma avanti per gli scontri diretti) l’imperativo per i ragazzi di Varotto è non distrarsi!  Nelle altre sfide della giornata match clou a Vicenza dove arriva il Milano 24 pronto ad assaltare la terza piazza dei berici e occhi puntati su Edera - Arezzo.

In A2 la Video Systems Broadcast, dopo la sfortunata (per il goal subito negli ultimi secondi) ma non del tutto immeritata sconfitta in casa del Modena, riceve l’agguerrito Cittadella che dovrà far di tutto per rimanere agganciato al “treno promozione”. Roster finalmente un po’ più corposo quello a disposizione di coach Marobin che dovrà fare a meno del solo Schivo appiedato dal Giudice Sportivo per 3 giornate; prova del nove quindi per una VSB che dovrà ritrovare carattere e disciplina ammirati nella prima parte della stagione. 

[inserita il 26-03-2009] leggi news

LA "ASSICURA ASIAGO" NUOVO MAIN SPONSOR DELLE ASIAGO PINK VIPERS.

Nuova stagione, nuove ambizioni e da questo momento anche nuovo main sponsor per le Asiago Pink Vipers.

[inserita il 23-03-2009] leggi news

SETTORE GIOVANILE: UN WEEK END POSITIVO.

Under 15 corsara a Montebelluna.

Primo concentramento “ufficiale” per i non agonisti.

 

[inserita il 22-03-2009] leggi news

A1/A2 - CAMPIONATO

A1 –
Bentornati Vipers! Primo tempo da incorniciare con l’Edera schiacciata nella sua metacampo e Riva chiamato a continui interventi. La Rigoni di Asiago soffoca le azioni dei triestini sul nascere e  chiude i primi 20 minuti (giocati da entrambe le formazioni a ritmi incredibili!) in vantaggio per 3-2. I Campioni d’Europa, sorretti da Penko, trovano il definitivo allungo (6-5) con Comencini (tripletta) che supera Riva dopo un’invenzione di Mantese dalla linea di fondo.

A2 – Prova grintosa, ma ricca di luci e ombre, da parte della VSB che purtroppo se ne torna a mani vuote dalla trasferta di Modena. Nuovo passo indietro dal punto di vista della tenuta psicologica con Schivo espulso e davvero tante penalità evitabili. In classifica Cittadella si riavvicina alla zona promozione e risalgono prepotentemente le quotazioni del Forte dei Marmi.

[inserita il 21-03-2009] leggi news

A1 - A2 CAMPIONATO
NON SI SCHERZA PIU’


A1 - Rigoni di Asiago vs Edera Trieste, non servirebbe dire altro: binomio che è garanzia di sfide avvincenti, spettacolo e incertezza sul risultato. Ritorna il duello “cult” delle ultime 3 stagioni arricchito dalla presenza di Rela (ex capitano e coach dei Vipers) sulla panca dei giuliani. Per gli asiaghesi obbligatorio non perdere. Fra i pali della squadra di coach Varotto rientra Penko con Lobbia back-up.

In A2 la Video Systems Broadcast, dopo due partite consecutive fra le mura amiche (avversarie Padova e Forte dei Marmi) fa visita alla terza forza del campionato: il Modena. Trasferta dalle mille insidie soprattutto a causa del ridottissimo roster a disposizione del carismatico coach Marobin. 

[inserita il 19-03-2009] leggi news

SPONSORSHIP

La Video Systems Broadcast nuovo main sponsor della A2.
 
E' di questa settimana la definizione di un importante accordo con la Video Systems Broadcast...

[inserita il 16-03-2009] leggi news

UNDER 15 – GORIZIA VINCE ANCHE GARA 2.

I friulani accedono così alle semifinali.

Per la Banda Schivo c’è ora il Montebelluna da affrontare nel gironcino 5º-8º posto.

 

[inserita il 15-03-2009] leggi news

A1/A2 - CAMPIONATO
A1 –
Vipers confusi e svogliati vanno due volte sotto col Torino prima di svegliarsi e bombardare l’ottimo Mai da ogni angolo del campo. Partita in bilico fino al 33mo (5-4) poi 4 reti in 3 minuti piegano definitivamente i piemontesi.

A2 – Prova grintosa e di carattere di Lamonaca e compagni che domano il Forte dei Marmi al termine di una partita ricca di colpi di scena e con il risultato sempre in equilibrio. Tutte e cinque le reti dei padroni di casa arrivano in powerplay con Lamonaca mattatore della partita con tre reti di ottima fattura.

[inserita il 13-03-2009] leggi news

A1 - A2 CAMPIONATO
CASA DOLCE CASA


Rigoni di Asiago ospita il fanalino di coda Torino in una giornata che non dovrebbe riservare particolari sorprese, rientra Ceschini, ancora out Filippo Tessari; spazio alla "linea verde".

In A2 la squadra di coach Marobin riceve il Forte dei Marmi; tutti nuovamente a disposizione con il solo Gatti ancora fermo ai box per un problema al polso.

[inserita il 10-03-2009] leggi news

UNDER 15 – LA DISFATTA DI GORIZIA

Pesante sconfitta e qualificazione alle semifinali compromessa.

Giornata decisamente da dimenticare per la banda Schivo che torna a casa con un passivo di 21 a 0 che non ammette repliche.

 

[inserita il 09-03-2009] leggi news

A1/A2 - CAMPIONATO

A1 – Vipers a fatica sul  Polet (5-2). Partita in cui si fa fatica ad ingranare (1-1 all’intervallo) sia per la poca concentrazione che per la deprimente condotta arbitrale. Doppiette di Comencini e Marco Mosele per restare in scia dell’Edera; da rivedere la tenuta psicologica dei ragazzi di Varotto.

A2 - Roster di Marobin all’osso ma con i Ghosts sembra poter bastare. Dopo un confortante primo tempo (4-1) si spegne la luce e i 3 punti sfumano.  Il 4-4 finale guasta la serata al coach che lascia comunque il segno con la rete del momentaneo 1-0. Con Monleale virtualmente in A1, si fa sempre più interessante la lotta per le altre promozioni.

 

[inserita il 07-03-2009] leggi news

A1 - A2 CAMPIONATO

Rigoni di Asiago alla ricerca di punti sulla pista del Polet Trieste ma dall’infermeria non arriva nessuna notizia confortante. Per Luca Tessari e Basso si parla di stagione praticamente finita, mentre non saranno della partita neanche Ceschini, Frigo e Tessari Filippo costretti al forfait da una fastidiosa influenza. In A2 la squadra di coach Marobin ospita un Padova che è ancora alla ricerca della propria identità. Rientrano dalle squalifiche capitan Benetti e Rossi.

[inserita il 04-03-2009] leggi news

ROSA SHOCKING!
Le Asiago Pink Vipers stendono (5-3) gli amatori Legnaro!
Tripletta per un'incontenibile Floria Vellar. Debutto per Linda De Rocco.

[inserita il 02-03-2009] leggi news

UNDER 15 SCONFITTA “INDOLORE” A VICENZA.

 

Nonostante la secca sconfitta rimane il secondo posto nel girone al termine della regular-season.  Sarà ora la Fiamma Gorizia l’avversaria nei quarti di finale.

 

 

[inserita il 02-03-2009] leggi news

A1/A2 - CAMPIONATO
A1
–Vipers a valanga sul Ferrara (16-3) con i ragazzi di Varotto che premono dal primo all’ultimo minuto. Ferrara alle prese con la coperta decisamente corta. Centesima rete in maglia arancionera per Ricky Mosele; buone le prestazioni tra i pali di Lobbia e Stella.

A2 – La banda Marobin torna coi 3 punti dalla “trasfertona” siciliana. Il coach scende in campo e detta i tempi dell’incontro segnando una rete e sfornando diversi assist. Continua la rincorsa alla capolista Monleale.

[inserita il 25-02-2009] leggi news

PINK VIPERS

Arriva la De Rocco. La giovane bellunese è l'ultimo tassello per completare le ambizioni della "parte rosa" della società. A breve si dovrebbe conoscere la formula del campionato.

[inserita il 23-02-2009] leggi news

UNDER 13: VITTORIE E PRIMATO

Bottino pieno con  Mestre e Treviso nel concentramento di Vicenza.

 

 


Sorpassato il Buja (che ha però una partita in meno). Decisivo ora il doppio scontro con i friulani per decidere la vetta della classifica.

 

[inserita il 22-02-2009] leggi news

A1/A2 - CAMPIONATO
A1 – Infermeria piena ma arrivano ugualmente i 3 punti dalla trasferta di Forlì che rinuncia ad alcuni dei suoi "big". Partita chiusa già nei primi 10 minuti (0-5) con le reti di Mantese e gli assist di Frigo.


A2 - Continua l’inseguimento al Monleale (sempre a punteggio pieno) battendo il Latina (8-6) in un match davvero "interminabile" e "spigoloso". Poker per Schivo e tripletta di Lamonaca.

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

 
      


 


 

The watch, christened 'Fifty Fathoms', was used not only replica watches sale by Maloubier's team, but also by American, German, Swedish, Norwegian, Danish, Finnish and Israeli special forces too. So why does Rolex's Submariner take all the glory? Released months after the Fifty Fathoms, the Rolex Submariner did more or less what the replica watches sale Blancpain did. It had a legible dial that glowed in low light, a rotating countdown bezel, water resistance suitable for diving - it was practically the same watch with a different look. But here's where the watches differed. Where Blancpain made its rolex replica uk watch for use by special forces, Rolex made the Submariner for everyone. Hobby diving was one of the fastest-growing sports of the time, the invention of the Aqua-Lung dramatically reduced the cost and increased the ease and replica watches sale safety of underwater exploration, and Rolex capitalised on this immeasurably. Less than a decade after the introduction of the Rolex Submariner (which was obviously rushed, the first replica watches sale iteration not even having a name), the 5513 was released, a non-chronometer certified version of the earlier 5512.